SSD

samsung_840_ssd_icon_for_mac_os_by_reehoff_design-d5v20g3

I dischi SSD sono dei dischi a stato solido, come quelli usati dagli smartphone, dalle chiavette usb ecc ecc

Questo significa che, rispetto ai dischi tradizionali che sono dei supporti magnetici, non hanno parti meccaniche e quindi possono memorizzare i dati molto più velocemente. La loro velocità di accesso ai dati è fino a 3 volte superiore a quella dei normali dischi fissi.

I benefici del sostituire il proprio disco con un SSD sono innumerevoli: il computer si avvia molto più velocemente, i programmi si aprono subito, le copie di dati sono rapidissime.

In molti modelli di computer l’SSD può essere installato al posto del lettore dvd, che ormai in pochi usano, per poter così avere due dischi interni al proprio computer: uno veloce per il sistema operativo, i programmi e i dati principali e uno meno veloce ma più capiente per i dati.

L’unico piccolo neo degli SSD è che, in caso di rottura, è praticamente impossibile recuperare i dati. Per questo è fondamentale avere un backup.

Contattateci per info e soluzioni su misura